Home > Sostenibilità > Sviluppo imballaggi sostenibili

Sviluppo imballaggi sostenibili

La funzione primaria degli imballaggi è quella di preservare in modo sia passivo che attivo la sicurezza e l’integrità dei prodotti.

Ogni imballaggio diviene una parte integrante del prodotto laddove è in grado di soddisfare non solo esigenze di sicurezza, come ad esempio in campo alimentare, ma anche di oggettiva funzionalità, di valore aggiunto al prodotto e di riconoscibilità per i brand.

Riconoscibilità

Sicurezza

Fieri di essere membri delle più presitgiose Associazioni Europee e del consorzio Ceflex nato per promuovere l’economia circolare nel mondo del packaging

L’azienda si è dotata di Sistemi di Gestione certificati da parte di Enti accreditati e rinnova, attraverso audit periodici, la propria conformità alle normative di oggi cercando di anticipare i trend normativi di domani.

La sfida del packaging oggi, accanto a una sempre maggiore capacità di essere efficace barriera a contaminazioni, è quella di una costante razionalizzazione degli elementi che lo costituiscono per divenire sempre più sostenibile ed ecologico.

I principali elementi che concorrono ad una sostenibilità sono:

Un design “ecologico”
che riduca volume
e peso dei materiali
impiegati

icona1

La costruzione di una
consapevolezza dei
consumi

e delle suddette tematiche nel consumatore finale che è coinvolto nel processo poi di ritorno

icona-consapevolezza

Un utilizzo sempre
rinnovato di materiali
innovativi e ad alta
riciclabilità

icona3

Una razionalizzazione
dell’approccio di
gamma per ridurre gli
imballaggi

icona4

La capacità del
sistema di organizzare
raccolte differenziate

tali da consentire il massimo recupero delle componenti di packaging

icona5

Il re-design continuo
per ottimizzarne la
fruizione

icona6

Una riduzione
complessiva di
materiali utilizzati

e di imballaggi secondari e terziari che
si aggiungono a quello “primario”

icona7

Non solo quindi temi diretti per una azienda, ma una coscienza collettiva che necessariamente deve tenere conto del ciclo completo di vita del prodotto e del suo “contenitore”. Di Mauro, come attore di una parte del processo, si impegna da sempre per un miglioramento continuo dei materiali, per evitare sfridi e sprechi del processo produttivo, per adottare via via elementi “eco-compatibili”, sempre con grande attenzione per l’ambiente e le persone.

sviluppo_imballaggi_sostenibili_di_mauro_azienda_sostenibile

Hai bisogno
di informazioni?